Pontedera 5 Stelle, Cittadini con l'elmetto!

NO PD NO PARTY!!!

26 Aprile 2017

Come cittadini che hanno a cuore il futuro della nostra città, abbiamo partecipato volentieri alla presentazione del percorso e visita guidata, giovedì 20 Aprile presso Villa Crastan, per decidere insieme il futuro di questa villa che è stata sede della biblioteca comunale, e non solo, qui in estate si svolgeva il cinema sotto le stelle, il bellissimo parco è stato visitato da generazioni di pontederesi. Insomma per noi rappresenta un luogo del cuore, per cui abbiamo raccolto l’invito dell’amministrazione ed abbiamo ascoltato con piacere i racconti e vari aneddoti direttamente dalla voce dell’ex bibliotecario, giornalisti e conoscitori della storia della nostra città.

Una cosa ci ha lasciato perplessi, che del percorso partecipativo si occuperà la Cooperativa Sociolab di Firenze che ha all’attivo numerosi progetti di comunicazione e percorsi di partecipazione. Esponente di spicco è Cristian Pardossi  ex assessore nella giunta Marvogli a Castelfranco di Sotto, ex membro della segreteria regionale del PD, insomma una persona che ha vissuto per molti anni di politica.

Non abbiamo nulla contro il Signor Pardossi, sicuramente sarà una persona competente e metterà a frutto tutto quello che ha imparato quando era assessore all’urbanistica e alla partecipazione, ma è il sistema che non ci piace, ritroviamo sempre gli stessi personaggi in ruoli chiave, persone che si sono occupate per anni della cosa pubblica e quando decidono di lasciare il partito, non conoscono come molti giovani il triste destino della disoccupazione, ma c’è sempre pronto per loro un posto sicuro in qualche partecipata, fondazione o cooperativa di servizi che è in contatto con la regione Toscana e riescono ad avere finanziamenti pubblici per portare avanti progetti vari.

Avremmo preferito un signor sconosciuto a ricoprire questo ruolo e l’ex assessore in qualche azienda privata a fare conti con la crisi che strozza le aziende tanto per non perdere il contatto con la realtà.

Inoltre ci domandiamo come sia possibile che tra i dipendenti del comune di Pontedera non ci sia alcuno capace di raccogliere le opinioni dei concittadini?

Ma tant’è Poletti insegna, non serve mandare curriculum per trovare un posto di lavoro, basta avere le conoscenze giuste.

NO PD NO PARTY!!!

MoVimento 5 Stelle Pontedera

Share

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *