Pontedera 5 Stelle, Cittadini con l'elmetto!

ANCORA SULLA TMM!!

20 giugno 2018

 

 

Apprendiamo dalla stampa che ai lavoratori in presidio permanente, dopo essere stati licenziati  dall’ azienda TMM di Pontedera, è stato chiesto un risarcimento danni per un milione di euro per aver impedito il libero accesso allo stabilimento.

Ci schieriamo dalla parte dei lavoratori che oltre ad aver perso il posto di lavoro, a causa della delocalizzazione portata avanti dalla Piaggio, come abbiamo già ribadito in altri nostri interventi, si trovano a dover subire anche questa ingiustizia e a doversi difendere nelle aule dei tribunali, per aver intrapreso azioni   atte a difendere il diritto al lavoro.

Come Movimento  5 Stelle di Pontedera, abbiamo già contattato i nostri portavoce in Parlamento della commissione Lavoro, perché mettano al centro dei loro prossimi lavori questa vicenda assurda.

Non si può e non si devono calpestare i diritti dei lavoratori, dopo le tante battaglie portate avanti nel corso degli anni, non si può e non si deve tornare indietro ed abbassare la testa davanti a tanta arroganza.

I danni dovrebbero chiederli i lavoratori che sono stati privati da un giorno all’altro dello stipendio e della dignità di poter contribuire al sostentamento della famiglia.

 

Movimento 5 Stelle Pontedera

Share

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *